Trattamento di sanificazione mediante ozono

2020-05-22T11:57:47+02:0022 Maggio, 2020|

Ambito normativo specifico L’ozono generato in situ a partire da ossigeno è un principio attivo ad azione “biocida” in revisione ai sensi del BPR2 come disinfettante per le superfici (PT2 e PT4) e dell’acqua potabile (PT5) e per impiego nelle torri di raffreddamento degli impianti industriali (PT11). Sebbene la valutazione non sia stata completata, è [...]

Trattamento di sanificazione mediante cloro attivo

2020-05-22T11:57:54+02:0022 Maggio, 2020|

Ambito normativo specifico La combinazione fra precursore Cloruro di sodio/principio attivo, è in fase di revisione ai sensi del BPR presso lo Stato Membro Slovacchia. Come nel caso dell’ozono, fino all’inclusione della sostanza fra i principi attivi biocidi autorizzati, trattandosi di una generazione in situ (produzione fuori officina) e non potendo essere autorizzato come PMC [...]

Trattamento di sanificazione mediante radiazione ultravioletta

2020-05-22T11:58:12+02:0022 Maggio, 2020|

Ambito normativo specifico Dal punto di vista normativo, si fa presente che, poiché l’attività disinfettante della radiazione ultravioletta, si attua mediante un’azione di natura fisica, i sistemi di disinfezione basati su UV-C non ricadono nel campo di applicazione del BPR che esclude espressamente dalla definizione di biocida, i prodotti che agiscano mediante azione fisica e [...]

Trattamento di sanificazione mediante Perossido di Idrogeno

2020-05-22T13:32:44+02:0022 Maggio, 2020|

Ambito normativo specifico Il perossido d’idrogeno è un principio attivo biocida approvato ai sensi del BPR per i disinfettanti PT1, PT2, PT2, PT4 e PT5. Alla luce dei dati disponibili nel CAR – Competent Authority Report (Relazione dell’autorità competente) - presso ECHA risulta che il principio attivo è efficace contro numerosi microorganismi (batteri, lieviti, funghi [...]

Torna in cima